Frequently Asked Questions

Dove si trova Malta?

Malta è un piccolo stato indipendente dell’Europa, al centro del Mar Mediterraneo ed è il più piccolo stato membro dell’Unione Europea. 
Guardando la mappa dell’Europa, Malta si trova a soli 93km (59 miglia) a sud della Sicilia (Italia) nell’Europa Meridionale e circa 300km (186 miglia) a Nord della costa del Nord d’Africa.

Cosa rende speciale Malta?

Malta è una destinazione turistica con un clima caldo, numerose attrazioni e monumenti architettonici e storici, tra cui anche tre siti che fanno parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO: l’Ipogeo di Ħal Saflieni, la città capitale di Valletta e sette templi megalitici che sono alcune delle strutture autportanti più antiche al mondo. 
A parte la sua ricca storia, Malta è pur sempre un’isola del Mediterraneo. In altre parole è circondata da un mare bellissimo e ci sono molte attività a cui dedicarsi – dalle passeggiate alla bicicletta fino alle immersioni. Infatti, le chiare e trasparenti acque che circondano le Isole Maltesi sono ideali per le immersioni subacquee.

Perchè a Malta si parla Inglese?

Le lingue ufficiali di Malta sono il Maltese e l’Inglese. Il Maltese, una lingua di origine semita scritta con l’alfabeto Latino, è la lingua nazionale di Malta. Durante i secoli, ha incorporato molte parole derivanti dall’Inglese, Italiano e Francese. Anche l’Italiano è piuttosto conosciuto e parlato dai locali. 
Prima dell’indipendenza nel 1964, Malta era una colonia Britannica, e di conseguenza anche l’Inglese è una lingua ufficiale, con diversi business che vengono svolti sia in Maltese che in Inglese.  La maggior parte dei Maltesi impara l’inglese a scuole, siccome è obbligatorio.

Qual è il modo migliore per arrivare a Malta?

Il modo più veloce di raggiungere Malta è in aereo, da bene o male, ovunque in Europa. I viaggiatori che provengono direttamente dagli Stati Uniti devono, per arrivare a Malta, passare da una città europea più grande, come Parigi o Roma. Air Malta, la compagnia aerea nazionale, opera da e per la maggior parte degli aeroporti europei, Nord Africani e del Medio Oriente.

In che fuso orario si trova Malta?

Malta rientra nel fuso orario dell’Europa centrale. L’ora standard dell’Europa centrale (CET) è 1 ora avanti rispetto all’ora media di Greenwich (GMT + 1).

Quanto costosa è Malta?

Malta è una destinazione relativamente economica se confrontata con altre nazioni soprattutto del Nord Europa. Certo si possono spendere molti soldi in costosi hotel di lusso e attività, ma si può viaggiare a Malta anche con un budget limitato. Malta ha un buon rapporto qualità-prezzo.

Com’è il clima a Malta?

Il clima di Malta è quello tipico del Mediterraneo ed è fortemente influenzato dal mare. Le Isole Maltesi hanno un piacevole clima soleggiato con una media giornaliera di 12 ore di sole in estate che si riducono fino a 5 o 6 in pieno inverno. L’estati sono calde, secche e molto soleggiate. Le temperature giornaliere in estate sono spesso mitigate da una fresca brezza marina.
La primavera e l’autunno sono più freschi, fatta eccezione per quando occasionalmente c’ è lo Scirocco, il vento che dall’Africa porta temperature e umidità insolitamente elevate.
Gli inverni sono miti, con occasionali e brevi ondate di freddo portate dai venti del nord e del nord-est dell’Europa.
La precipitazione di pioggia annua è bassa, con una media di 568mm annui. Fare il bagno al mare è abbastanza fattibile anche nei mesi invernali, e l’alta stagione balneare può durare fino a metà e fine ottobre.

Dove posso ottenere informazioni riguardo le richieste di Visto?

Per informazioni riguardo le richieste di Visto potete visitare il sito web del Ministero degli Affari Esteri Maltese (Maltese Ministry for Foreign Affairs).

Quali sono gli orari di apertura dei negozi a Malta?

Centri commerciali e negozi sono normalmente aperti dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. nelle zone turistiche molti negozi rimangono aperti anche fino alle 22.00. i negozi sono normalmente chiusi di Domenica e nei gironi festivi.

Posso portare il mio animale domestico in spiaggia?

Secono il Legal Notice 125 del 2008 – Gestione dei regolamenti sulla qualità delle acque di balneazione (Management of Bathing Water Quality Regulations) – gli animali domestici non sono ammessi nelle spiagge sabbiose e non possono fare il bagno nelle Zone balneari ufficiali (Official Bathing Zones). Si ricorda ai proprietari di animali domestici che, ove permesso, gli animali devono essere tenuti al guinzaglio e bisogna aver cura di ripulire dopo il loro passaggio. Per maggiori informaizoni sull’argomento si prega di contattare il Environmental Health Unit al +356 21337333 o contattarli attraverso il modulo di contatto disponibile sul sito http://www.ehealth.gov.mt .

Quali sono le abitudini riguardo le mance a Malta?

La mancia è consuetudine a Malta e una mancia compresa tra il 5% e il 10%, ogni volta che è stato fornito un buon servizio è ragionevole. Tuttavia, se nel conto è già stato incluso il costo del servizio, la mancia non è necessaria. Utilizzando discrezione e buon senso, non si avranno problemi con le mance, ma vale sempre la pena controllare la politica della singola struttura se non si è sicuri.

Come sono le strutture per conferenze a Malta?

Malta vanta una fiorente industria MICE (Meeting, Incentive, Conference and Events) fatta di luoghi eccezionali in contesti storici, strutture di prim’ordine in hotel a 4 e 5 stelle e 3 importanti centri congressi che possono ospitare fino a 10.000 delegati.

Quanti siti UNESCO ci sono a Malta?

Le Isole Maltesi hanno 3 siti facenti parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Questi sono la città di Valletta, i Templi Megalitici e l’Ipogeo di Ħal Saflieni.
Ciascuno dei 7 templi megalitici presenti a Malta e Gozo è il risultato di uno sviluppo individuale. I due templi di Ġgantija a Gozo sono notevoli per le loro gigantesche strutture risalenti all’Età del Bronzo. Questi templi sono le più antiche strutture autoportanti del mondo e sono la testimonianza che l’isola era abitata già 1,000 anni prima della costruzione delle famose piramidi di Giza in Egitto. 

Perchè ci sono così tante chiese a Malta?

Ogni giorno c’è un posto dove pregare. Ci sono 365 chiese nelle Isole Maltesi. La Costituzione di Malta fornisce la libertà di religione ma stabilisce il Cattolicesimo Romano come relgione di stato. Freedom House e il World Factbook riportano che il 98% dei maltesi sono Cattolici Romani, facendo della nazione uno degli stati più cattolici del mondo.

Com’è il cibo a Malta?

La cultura gastronomica maltese è il risultato di una lunga relazione tra i locali e le molte civiltà che hanno occupato le Isole Maltesi nei secoli. Questa relaizone ha portato a Malta un eclettico mix di influenze culturali, incluse Greche, Italiane, Francesi ed Inglesi. 
Nonostante il panorama ristorativo sia un mix di ristoranti di specialità, ci sono molti posti che si dedicano ai piatti tradizionali, servendo ognuno la propria versione. In oltre, tre ristoranti a Malta hanno ricevuto Una Stella Micheli: De Mondion, a Mdina, e Noni e Under Grain a Valletta. 

Phone

Tipo di richiesta

Tipo di richiesta

Request - IT
Tipo di richiesta